Sicurezza sul lavoro: le regole da rispettare per evitare le sanzioni

[ 26 Febbraio,2024 ]

Il tema della sicurezza sul lavoro è sempre al centro degli interventi del legislatore, a partire dal decreto Lavoro e fino ai più recenti documenti di prassi amministrativa.  In particolare, il D.L. n. 48 del 2023 è intervenuto in merito alla valutazione dei rischi e sulla nomina del medico competente, mentre l’interpello n. 1 del […]

Leggi...

Esoneri contributivi dipendenti e lavoratrici madri

[ 19 Febbraio,2024 ]

La legge di Bilancio 2024 conferma l’esonero parziale della contribuzione pensionistica per la generalità dei dipendenti, e ne aggiunge uno nuovo a favore delle lavoratrici con figli. Due misure, entrambe di carattere temporaneo (INPS circ. 27/2024). Secondo l’Istituto l’esonero lavoratrici madri risulta strutturalmente alternativo all’esonero della quota dei contributi IVS a carico del lavoratore. Caratteristiche […]

Leggi...

Assunzione con contratto di apprendistato: quali sono i benefici contributivi

[ 19 Febbraio,2024 ]

Tra le assunzioni agevolate previste per il 2024, il contratto di apprendistato, con i suoi benefici contributivi, si colloca sull’ideale podio: il venir meno dell’under 36 (ma non dell’under 30), riporta al centro tale tipologia contrattuale come formula privilegiata per l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, supportata da importanti agevolazioni contributive. Agevolazioni contributive che spettano per tutta la durata del contratto e per […]

Leggi...

Contratti a termine: dal 1° maggio sarà più difficile assumere

[ 8 Febbraio,2024 ]

Il decreto Lavoro ha modificato le macro causali che il datore di lavoro può utilizzare per assumere un lavoratore a tempo determinato per una durata superiore ai 12 mesi (anche con più contratti di lavoro): motivi sostitutivi e causali individuate dalla contrattazione collettiva. Qualora la contrattazione collettiva, applicata in azienda, non abbia disposto causali, il […]

Leggi...

Malattia lunga: quando è obbligatoria la visita medica di rientro

[ 8 Febbraio,2024 ]

Nell’interpello n. 1 del 2024, la Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro fornisce alcuni chiarimenti in merito all’obbligo di sorveglianza sanitaria a seguito di assenza superiore a 60 giorni per motivi di salute. Si tratta, in particolare, della visita medica obbligatoria prima del rientro in servizio del dipendente. Il […]

Leggi...

Esonero lavoratrici madri

[ 2 Febbraio,2024 ]

L’INPS, con la circolare n. 27 del 31 gennaio 2024, fornisce le istruzioni operative per l’applicazione dell’esonero riservato alle lavoratrici madri, dipendenti di datori di lavoro sia pubblici che privati, anche non imprenditori, con l’esclusione dei soli rapporti di lavoro domestico. La legge di Bilancio 2024 (L. n. 213/2023) ha previsto la spettanza del beneficio in favore […]

Leggi...

Prospetto informativo disabili: invio entro il 31 gennaio

[ 25 Gennaio,2024 ]

Entro il 31 gennaio 2024, esclusivamente in modalità telematica, le aziende dovranno provvedere all’invio del prospetto informativo disabili, previsto dall’ articolo 9, comma 6, della Legge n. 68/1999. Datori di lavoro obbligati e trasmissione del prospetto I soggetti obbligati sono tutti i datori di lavoro pubblici e privati che occupano, a livello nazionale, almeno 15 dipendenti costituenti base di […]

Leggi...

Riduzione del cuneo fiscale: tutti gli impatti sulla busta paga 2024

[ 17 Gennaio,2024 ]

Con l’entrata in vigore dal 1° gennaio 2024 della legge di Bilancio 2024 (L. n. 213/2023) e del decreto legislativo di attuazione del primo modulo di riforma dell’IRPEF (D.Lgs. n. 216/2023) il legislatore è intervenuto sulla riduzione del cuneo fiscale per l’anno 2024 ovvero dell’incidenza percentuale delle trattenute contributive e fiscali sull’ammontare della retribuzione lorda […]

Leggi...